image-19-11-22-11-55

Il pane di Gianni Rodari

S’io facessi il fornaio

vorrei cuocere un pane

cosi grande da sfamare

tutta, tutta la gente

che non ha da mangiare .


Un pane più grande del sole,

dorato, profumato

come le viole.


Un pane cosi

verrebbero a mangiarlo

dall’india e dal chili

i poveri, i bambini

i vecchietti e gli uccellini.


Sarà una data da studiare a memoria:

un giorno senza fame!

Il più bel giorno di tutta la storia!

rizzo

...............Stiamo portando la qualità sulle vostre tavole anche a km di distanza............

Leave a Comment

Your email address will not be published.